Le più importanti shortcut di Windows

 Di seguito un elenco delle più importanti shortcut di Windows che vi permetteranno di velocizzare il Vostro lavoro.

 WIN Start menu
 WIN + D Mostra il desktop
 WIN + TAB Mostra l’elenco delle applicazioni aperte
 WIN + L Blocca il computer
 WIN + M Minimizza ad icona tutte le applicazioni
 WIN + E Apre Esplora Risorse
 WIN + R Mostra l’utilità Esegui
 WIN + U Apre l’Utility Manager
 WIN + F Apre la form di ricerca
 WIN + Interruzione Mostra le proprietà di sistema
 WIN + Spazio (Windows Vista) Mostra la sidebar di Vista

 

Vi ricordo inoltre che è possibile aprire velocemente le applicazioni della barra Avvio veloce semplicemente digitando WIN + Numero_corrispondente. Ad esempio, io ho firefox nella sesta posizione e posso quindi aprirlo velocemente semplicemente premendo WIN + 6

 

Velocizzare Windows Vista modificando la memoria dedicata al FileSystem

Mi sono sempre chiesto perchè Windows non permetta di definire una grandezza arbitraria della cache del filesystem. Pre chi ha, ad esempio, ha un laptop, magari con disco fisso lento (a 5400 giri al minuto o anche meno), risulterebbe comodo poter utilizzare parte della memoria RAM in esubero come memoria cache e velocizzare le operazioni di lettura e scrittura e quindi di tutto il pc in generale.

Il sito HowToGeek propone un’ottima soluzione basata su un trucchetto documentato che permette di specificare che Windows deve utilizzare più cache per le operazioni relative al file system NTFS, operazione che dovrebbe far aumentare notevolmente la velocità dell’intero sistema soprattutto se il computer apre e chiude spesso piccoli file.

Stando alla documentazione Microsoft:

Increasing physical memory does not always increase the amount of paged pool memory available to NTFS. Setting memoryusage to 2 raises the limit of paged pool memory. This might improve performance if your system is opening and closing many files in the same file set and is not already using large amounts of system memory for other applications or for cache memory. If your computer is already using large amounts of system memory for other applications or for cache memory, increasing the limit of NTFS paged and non-paged pool memory reduces the available pool memory for other processes. This might reduce overall system performance.

Ho testato personalmente questa modifica riscontrando un piccolo miglioramento nella performance anche se, non avendo eseguito nessun benchmark approfondito, non posso confermare che la mia non sia solo una sensazione. Spero di vedere le vostre impressioni nei commenti.

Read more

Un crack per Windows Vista Service Pack 1

Microsoft Windows Vista ultimate package

Microsoft, con l’uscita del primo service pack per Windows Vista, ha deciso di dare un forte segnale contro la pirateria. Sin dalla sua uscita infatti, Windows Vista sarebbe dovuto essere il sistema operativo a prova di cracker, il primo secondo Microsoft impossibile da copiare.

I fatti hanno però velocemente smentito la società di Redmond, tanto che i primi crack erano già pronti prima dell’uscita di Windows Vista nei negozi, a dicembre del 2006.

Certamente i crack più diffusi sono il famoso Vista Bios OEM Crack ed il celeberrimo Grace Timer che ha lo svantaggio di dover portare la data del proprio PC nel 2099 durante l’installazione, creando poi qualche problema con il benchmark delle risorse.

Read more

← Previous Page