Nikon D700

Autore:

Se fossero tutte voci non sarebbe una sorpresa, al contrario sarebbe una sorpresa se a pochissimo dall’uscita di D3 e D300 Nikon mettesse sul mercato una full frame che molto si avvicina alla D3 e molto si allontana dalla D300

La differenza tra evoluzione e rivoluzione stà nel gradino tra il prima e il dopo, nel caso della D300 abbiamo assistito ad un’evoluzione rispetto alla D200: riduzione del rumore, sensore migliore…ma la vera rivoluzione è stata introdotta con l’arrivo sul mercato delle D3.

Quest’ultima introduce il full-frame, che ad oggi era l’handicap maggiore delle reflex Nikon (cosa che Canon ha risolto anni fa); a questo punto se le voci verranno confermate, il 1° luglio si dice, potremmo trovare sul mercato un "ibrido" molto interessante che si posiziona, per prezzo e prestazioni, tra la D3 e la D300.

Queste le principali caratteristiche:

Metà gamma D-SLR camera da Nikon con un 12,1 megapixel piena cornice sensore.

Queste specifiche sono state su Internet per un paio di settimane. Il 1 ° luglio Nikon avrà un comunicato stampa a qualcosa – probabilmente questo:

Nikon ha nuovamente dimostrato in grado di riprodurre il grande gioco. La nuova D700 è un "ibrido" di D300 e D3 – e disponibili dopo solo 6 mesi, con questi ultimi.

     * 36×23, 9 millimetri FX sensore CMOS formato 12,1 mp effettivi
     * Filtro colore RGB costruito nel filtro passa-basso
     * EXPEED processore a 14 bit
     * NEF, NEF + JPEG, TIFF, JPEG formati di file
     * ridimensionamento dell’immagine automatico quando si usano lenti DX
     * 51 punti AF
     * modo di visualizzazione live
     * II Colormatrix modalità di misurazione
     * ISO 100 – 25600
     * Slot scheda CF FAT32
     * Accu e grip MB-D10 (da D300)

…costo indicativo 2.700$…stiamo a vedere

 

Comments

Comments are closed.